All News

Troina: fino a domenica Mostra “ArtigianOasi”

Troina – Sarà inaugurata domani pomeriggio alle ore 19.00, al Centro Polivalente “Peppino Impastato”, nei locali comunali sottostanti piazza Giacomo Matteotti, “ArtigianOasi – Una sorgente di speranza e solidarietà nell’Oasi di Troina”, la mostra-mercato di prodotti artigianali realizzati dai ragazzi ospiti dell’Istituto, visitabile fino a domenica 23 dicembre prossimo.
L’iniziativa, sponsorizzata da Enel Green Power, che con le sue centrali di Troina e Grottafumata produce oltre 50 gigawatt di energia elettrica ogni anno, è stata ideata con l’obiettivo di promuovere la nascita di “Energia Buona per una Comunità Viva”, che ricordi a tutti, ogni giorno dell’anno, che lo sviluppo, per essere sostenibile, deve essere anche sociale, integrando cioè le diverse risorse del territorio e producendo empowermet di comunità.
Un’attenzione dunque ai più piccoli ed ai più deboli, come ricorda il Vangelo, che in occasione dei mercati di Natale alimenti sorgenti di speranza e di solidarietà e rinnovi lo spirito di festa che anima la comunità cittadina.
“ArtigianOasi” nasce infatti dall’operosa collaborazione tra Enel, Comune di Troina, Oasi Maria Santissima, Pro Loco ed Idimed, l’istituto per la Dieta Mediterranea e, attraverso la sinergia tra soggetti istituzionali e privato sociale, racconta un processo di integrazione ed offre un’opportunità di incontro e conoscenza tra realtà diverse.
Visitando la mostra, sarà infatti possibile scoprire ed acquistare i manufatti artigianali prodotti dai ragazzi all’interno dei laboratori pre-occupazionali del “Villaggio Cristo Redentore”, che saranno presenti insieme agli operatori ed alla referente dell’Oasi Vitalba Mongelli.
Un evento dunque per nutrire lo spirito ed il corpo con la cultura e lo stile che caratterizza la Dieta Mediterranea, anche attraverso i prodotti genuini del territorio, che saranno preparati per l’occasione da “I gustosi – Naturalmente buoni” di Troina, ed i preziosi suggerimenti di Francesca Rita Cerami, direttore dell’Idimed, l’Istituto che si occupa di promuovere e valorizzare la Dieta Mediterranea, riconosciuta dall’Unesco Bene Culturale Immateriale dell’Umanità come “Modello culturale ed economico” di rinascita di territori e comunità “Sane”, attraverso eventi tematici, manifestazioni culturali ed attività laboratoriali.
All’inaugurazione, saranno presenti anche i vertici di Enel Green Power, il sindaco di Troina Fabio Venezia, il presidente dell’Oasi Maria Santissima don Silvio Rotondo, il presidente della Pro Loco di Troina Salvatore Pagana ed il consulente del primo cittadino per la valorizzazione del centro storico e la promozione turistica del territorio Giuseppe Ferrarello.

In alto