All News

Politica: UDC Sacconi “Non voteremo fiducia a Governo”

Roma – “Abbiamo evitato di scrivere la più brutta pagina della storia parlamentare. Avremmo auspicato un mandato affidato alla coalizione di centrodestra. Come Udc esprimiamo convinta gratitudine al Capo dello Stato per la saggezza con cui ci ha fatto uscire dalla più complicata crisi parlamentare dalla nascita della Repubblica. L’Udc non voterà, in conformità con quanto deliberato con Forza Italia, la fiducia a questo Governo ma non ci tireremo indietro quando presenterà provvedimenti compatibili con il programma del centrodestra. Lo ha detto in Aula Antonio Saccone, senatore Udc, intervenendo nel dibattito sulla fiducia al Governo Conte. “Come cattolici impegnati in politica avremmo voluto votare per parti separate la piattaforma programmatica del presidente Conte, sostenendo quelle parti che esaltano uno Stato liberale, in cui lo Stato è alleato dei cittadini, in cui si esalta il ruolo della famiglia naturale privilegiando i nuclei con figli e che vivono nel disagio sociale. “Non possiamo appoggiare alcuni punti proposti dai Cinque stelle perché non pensiamo che uno Stato assistenzialista possa garantire la dignità della persona”, conclude Saccone.

In alto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com