Eventi

Enna Festa del Libro, 8 aprile teatro garibaldi: 1^ nazionale di Oltremare, di sergio beercock,

Alla prima nazionale di Oltremare, lo spettacolo firmato da Sergio Beercock, autore e attore ispirato ad un racconto per l’infanzia, scritto proprio da Tognolini, dal titolo Doppio blu, che si terrà domani 8 aprile , ore 19:00, al teatro Garibaldi, sarà presente anche lo stesso Bruno Tognolini. Sergio Beercock, nato nel 1990,. in Regno Unito a Hull, da padre inglese e madre siciliana, dal 2011 è regista e scrittore teatrale nonché cantante e polistrumentista. Dopo l’incontro con l’etichetta palermitana 800A Re­cords nel 2015, pubblica il suo disco d’esordio “Wollow” (2017 – 800A Records/Audioglobe/Believe Digital) prodotto da Fabio Rizzo (Alessio Bondì, Dimartino, Fabrizio Camma­rata, Pan Del Diavolo).

Il suo #wol­lowtour viene ospitato in tutte le maggiori città italiane e inglesi, da Roma a Londra per Bologna, Torino, Oxford, Liverpool. Il tour musicale passa per Rai Radio 3 (L’Idealista, Fahrenheit) e approda all’Ypsigrock e Indiegeno ad agosto 2017. Come attore e regista, dopo aver seguito il lavoro di Mimmo Cuticchio, Clau­dio Collovà, Ugo Giacomazzi e Luigi Di Gangi, Tino Caspanello, Eugenio Barba, Rosario Palazzolo, Bruno To­gnolini, Compagnia dell’Arpa, dirige insieme a Noa Di Venti la compagnia Bottega di Mastro Porpora. I suoi spettacoli e le sue colonne sonore hanno de­buttato al Teatro Biondo e Teatro Libero di Palermo, Theatre Les Ateliers di Lione, Santarcangelo Festival e a Primavera dei Teatri, per giungere alla finale del 30° Premio Scenario a luglio 2017.

Lo spettacolo di domani, assistenti alla regia  Noa Di Venti e Rocco Rizzo, è un primo saggio della IX^ edizione della Festa del Libro, che si svolgerà ad Enna, dal 9 al 14 aprile .

 Il calendario della Festa, 40 gli ospiti, scrittori, illustratori, attori, autori, poeti che partecipano ai 60 incontri  in calendario, 8 presentazioni di libri, 18 spettacoli, è stato presentato nel corso di un incontro al quale hanno partecipato il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Santa Chiara che promuove la Festa, Maria Concetta Messina, Fenisia Mirabella, del comitato organizzatore, l’assessore comunale Francesco Colianni. Ospite d’eccezione Bruno Tognolin che ha raccontato, con il suo linguaggio che parla al cuore e ai bambini, il perchè di una Festa del Libro.

 <Le feste servono per crescere – ha detto lo scrittore che, a sua volta, organizza una Festa del Libro a Cagliari, al pubblico presente nella Sala Proserpina di Palazzo Chiaramonte – A noi scrittori, che giriamo i festival, ci piace potere stare assieme qualche giorno, sederci attorno ad un tavolo a parlare di favole>.

 Tognolini ha strappato il sorriso quando ha raccontato dei suoi incontri con i più piccoli, intervallando il  discorso con le sue filastrocche . <I bambini mi chiedono “Sei famoso?”, o esclamano “Ma sei vecchio!”. Come sarà l’orizzonte di questi bambini dipende dall’abbraccio che noi prepariamo . Io per abbracciare ho le storie. Sono certo che si impadronirà dei pianeti saranno proprio i bambini”.

Da lunedì prossimo, 9 aprile , via, dunque, alla IX edizione della Festa del Libro con tantissimi appuntamenti per grandi e piccini.

Info: festadelibroenna@libero.it

Libreria CoLibrì 0935-507103

Prenotazioni: Per laboratori 3270160036

Per spettacoli 3483821822

Seguici su Facebook – Festa del Libro e della Lettura Enna

In alto