Eventi

L’Oasi di Troina apre uno sportello informativo sabato 17 marzo per la giornata europea della logopedia

Anche quest’anno l’IRCCS Oasi Maria Ss. aderisce alle diverse e consuete iniziative della Federazione dei Logopedisti Italiani (FLI) per la Giornata Europea della Logopedia 2018, celebrata il sei marzo scorso, e che si articola anche in altri diversificati momenti durante la rimanente parte del mese. Quest’anno il tema affrontato è quello della “Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA)”.

La comunicazione costituisce per ognuno di noi una condizione necessaria ed indispensabile, il non poter comunicare genera ricadute negative sulla persona, nelle relazioni, nel linguaggio e nello sviluppo cognitivo e sociale. Si stima che in Italia questa condizione patologica interessa l’1.3% della popolazione che corrisponde a circa 800 mila persone.

Per migliorare e aiutare coloro che presentano questa temporanea o permanente difficoltà, che possono essere adulti e bambini, si interviene con la Comunicazione Aumentativa Alternativa.  “Si tratta – dice Franca Santoro, logopedista dell’IRCCS Oasi – di un settore della pratica clinica che si pone come obiettivo la compensazione di una disabilità del linguaggio espressivo-verbale, integrandolo e potenziandolo”.

Lo sportello sarà attivo sabato 17 marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.00, nel secondo piano della “Cittadella dell’Oasi”,  e un team di logopedisti dell’Istituto risponderà ad eventuali richieste, dubbi e curiosità.

All’IRCCS Oasi di Troina la CAA viene applicata su persone con Paralisi Cerebrale Infantile, Disprassia, Autismo e anche in certe forme di demenza e nelle afasie utilizzando specifici software, tablet, e l’ausilio di specifiche tabelle colorate che  rappresentano, unitamente al lavoro dei logopedisti, un valido e funzionale sostegno per  rafforzare la capacità di comunicazione.

 

In alto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com