News

Il Codacons chiede le immediate dimissioni del Ministro della Sanità Lorenzin

Il Codacons, dopo il braccio di ferro tra Regione Siciliana e Ministro Lorenzin sui termini per gli adempimenti vaccinali in Sicilia chiede le immediate dimissioni della signora ministra. La Lorenzin, afferma il Codacons, nonostante sia stata pesantemente bocciata alle elezioni politiche, con la sua lista che ha raccolto appena lo 0,5 % dei consensi, continua  ad emanare circolari ed impartire ordini.
Il Codacons, ricorda infatti, che le circolari ministeriali giammai possono contrastare con quanto prevede la legge.
Il termine del 10 Marzo, infatti, si riferisce solo a coloro che hanno presentato a settembre un’ autocertificazione di essere in regola con le vaccinazioni.
Non si può applicare estensivamente, invece, a coloro che hanno avviato l’iter vaccinale con una prenotazione.
In foto il Ministro Lorenzin durante una recente visita in Sicilia.
In alto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com