All News

Enna: “Monterosso, nomina illegittima” coinvolta On. Luisa Lantieri

Palermo – È stato violato l’obbligo di ricorrere al personale interno. Ecco perché è partito un maxi invito a dedurre da parte della procura regionale della Corte dei Conti sulla nomina dell’ormai ex segretario generale della Regione Siciliana Patrizia Monterosso. Si è partiti da una recente del Dirsi, il sindacato dei dirigenti regionali. Il neo presidente Nello Musumeci ha deciso di non avvalersi più di Monterosso per l’incarico di segretario generale. Il suo contratto era scaduto. Tra le persone che hanno hanno ricevuto l’atto dei pm contabili risulta coinvolta anche l’ ex Assessore alle Autonomie Locali e attuale assessore Pd ennese Luisa Lantieri per un danno stimato di 17 mila euro.

In alto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com