Politica

Silvo Pastorale di Troina e di Nicosia: finanziamento regionale per 150 mila euro

 Un contributo complessivo di 150 mila euro, per le due Aziende Speciali Silvo – Pastorali di Troina e Nicosia, è stato inserito nelle settimane scorse nell’ambito della finanziaria regionale 2017.
A annunciarlo il primo cittadino Fabio Venezia (foto), in prima linea anche quest’anno per ottenere il finanziamento da parte della Regione Siciliana, che ha sempre meno risorse a propria disposizione da poter elargire alle società partecipate degli enti comunali.
“Grazie a questo ulteriore contributo e al grande lavoro svolto in questi anni dal Consiglio di Amministrazione e dal personale – spiega il sindaco – , l’Azienda può finalmente risanare il proprio bilancio, dopo i 200 mila euro di debiti ereditati dalla precedente gestione e programmare finalmente i primi importanti investimenti per il rilancio del nostro patrimonio boschivo che creerà benessere e occupazione”.
Il 70% dell’ammontare del finanziamento, andrà all’Azienda troinese e servirà per coprire le spese di gestione e del personale, il rimanente 30% invece sarà destinato a quella di Nicosia per il costo dei dipendenti e degli impiegati.
“Un sentito ringraziamento da parte dell’amministrazione comunale e dell’Azienda – prosegue Fabio Venezia – va all’onorevole Luca Sammartino e al gruppo parlamentare del Pd per il sostegno politico elargito in favore di questa importante azione”.

L’emendamento per lo stanziamento dei contributi, votato a fine aprile scorso, è stato infatti presentato all’Assemblea Regionale Siciliana dai deputati del Pd.

In alto